Il senso testimoniale della cifra ermeneutica

Heideggerianamente Breccia enuncia un passaggio dal Dasein al Sein, dall'esserci all'essere

...l'artista ermeneutico Ŕ semplicemente il testimone di quell'a pertura medesima, senza nulla al di lÓ e senza nulla al di qua di se stessa: un abisso, un abgrun d .. che per comoditÓ di linguaggio, o per certezza di fede, Mistero, Sapienza, Essere o Dio, ma che ritroviamo assai meglio nei termini biblici di "Verbo", "Logos" o "Parola", o meglio ancora in quello di "Cifra"

Pagina  6

E-mail: info@aboutbreccia.com